Gli Incontri di Mediazione

Aiutano a vivere pių consapevolmente, senza lasciarsi sfuggire di mano gli eventi, ma governandoli e orientandoli.
Sono utilizzati al meglio quando il conflitto non è ancora deteriorato ed estremizzato e non č in atto un procedimento giudiziario.
Su richiesta inizialmente anche di una delle parti, ma con la successiva adesione di entrambe, l´Istituto Deva offre gli incontri di mediazione. Questi, in presenza di atteggiamento disponibile dei confliggenti, portano sia alla ricomposizione del conflitto che alla riapertura del rapporto, ad accordi di riparazione, di risarcimento, ed alla gestione concordata di una comune responsabilità.
Riapre il dialogo genitori-figli, può prevenire la separazione coniugale, favorisce nei separati l´elaborazione di un progetto educativo, protegge se stessi e la propria famiglia dagli effetti dei conflitti parentali, sociali e lavorativi.
Può essere richiesto un colloquio preliminare per conoscere pių approfonditamente la mediazione e valutare la rispondenza di questa metodologia alla situazione specifica.

Come avviene la mediazione

Negli incontri il mediatore:
  • fa ricostruire i fatti e ad essi fa rimanere centrati
  • fa esprimere la propria versione del contrasto, cosė da essere capito dall'altro
  • evidenzia i termini della questione
  • fa emergere le ragioni profonde del conflitto
  • valorizza sia le emozioni che le ragioni
  • facilita lo spostamento dell'attenzione dal fatto alla relazione
  • fa giungere all'individuazione di forme di risarcimento e di accordo.

Istitutodeva - Via Volturno n.80 - Res Fontana 521 - 20047 - Brugherio (MI)
email: istitutodeva@tiscali.it