Formazione:

per la Gestione Pacifica dei Conflitti

                                                
L'intelligenza Emotiva:
dalla Mediazione del Conflitto alla Relazione Costruttiva


La proposta di formazione si articola in tre punti:
  • Lo sviluppo dell'intelligenza emotiva
  • L'apprendimento della filosofia e della tecnica della Mediazione
  • L'educazione alla relazione costruttiva

Si racconta che delle pulci, rinchiuse in un barattolo di vetro, dopo aver sbattuto ripetutamente la testa contro il coperchio nel tentativo di spiccare il salto, per non provare dolore, si fossero condizionate a fare dei salti di 19 cm, un centimetro in meno dell'altezza del vetro (eppure le pulci possono arrivare fino a 2 metri). Un giorno il vetro si ruppe, le pulci furono libere, ma continuarono a saltare 19 cm.: erano convinte che quello fosse il loro limite.

L'esperienza del dolore condiziona i nostri comportamenti.
Capita nel vissuto ordinario di sentirsi limitati e non riconosciuti nel proprio valore. O di trovarsi in disaccordo con qualcuno.
A volte si esterna il proprio malessere, altre volte "lo si tiene dentro" o si mette in atto un meccanismo automatico che apparentemente seppellisce il dolore. La sofferenza che si prova è sempre alta e spesso non ci rendiamo neanche conto di quanto questo sia costoso, dannoso e limitante.
Infatti inficia la qualità della nostra vita. Diminuisce la disponibilità alle relazioni in generale, aumenta la tendenza all'aggressività e alla contrapposizione. Riduce la capacità di espressione e si convogliano tutte le energie verso la difesa e l'offesa subita o agita. La motivazione al lavoro precipita.
In questi casi, soprattutto, ci si chiede se si è abbastanza intelligenti.
Difficilmente ci si interroga sul livello di padronanza dell'INTELLIGENZA EMOTIVA della quale, a volte, non abbiamo consapevolezza e, molto spesso, non ci siamo occupati. Eppure, questo tipo di intelligenza è fondamentale per la qualità delle relazioni interpersonali e determina, di fatto, il nostro successo professionale e personale. E' una risorsa di cui si dispone e va sviluppata come la capacità di costruire relazioni positive e di conoscere le modalità perrisolvere i conflitti in tempi brevi e con risultati vantaggiosi.

Istitutodeva - Via Volturno n.80 - Res Fontana 521 - 20047 - Brugherio (MI)
email: istitutodeva@tiscali.it

Brugherio (MI)
email: istitutodeva@tiscali.it